The news is by your side.

Degrado urbano a Chieti: guardie ecologiche in azione contro le discariche abusive

17

Chieti. Contenitori con residui chimici, giocattoli, bidoni di vernice, piscina bimbi, resti di mobili, contenitori per raccolta differenziata. Sono i rifiuti rinvenuti dalla Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie Provinciali di Chieti nei pressi di Decathlon, precisamente in via dei Fiori e Strada Spilorzi. L’enorme discarica abusiva è stata individuata e ripulita dopo aver ricevuto una segnalazione. L’associazione, coordinata dal comandante Daniele Piri, prosegue nell’attività di controllo del territorio per la tutela dell’ambiente e della salute pubblica e condanna tali episodi di inciviltà.

Nel corso degli ultimi controlli i volontari delle guardie ecologiche, hanno rinvenuto nella zona di Chieti, precisamente Strada delle Cave, discariche abusive contenenti, oltre a varie buste di immondizia, anche frigoriferi, secchi, calcinacci, eternit circa 20 fogli. Il tutto verrà depositato agli organi di competenza. La GEAV fa sapere di proseguire nel controllo del territorio per la tutela della salute pubblica segnalando questi episodi di inciviltà.

Articoli più letti

Ultimi articoli