The news is by your side.

Decreto sisma, Di Girolamo (M5S): provvedimento concreto ed efficace, misure volte a ridare dignità ai cittadini

10

L’Aquila. “Il decreto sisma, licenziato oggi in via definitiva al Senato, è un provvedimento concreto e che vuole dare sostegno e risposte necessarie alle migliaia di cittadini che da anni vivono nella frustrazione e nel dolore”. Queste le parole di Gabriella Di Girolamo, senatrice in quota Movimento 5 stelle. “Un decreto che include sostegni di natura fiscale”, sottolinea l’esponente 5 stelle, “come la restituzione della cosiddetta “busta paga pesante” ridotta del 60%, e un deciso snellimento delle procedure per avviare la ricostruzione, sia per quella pesante sia per quella leggera.  Per quanto riguarda la ricostruzione relativa al sisma 2009, le più importanti misure riguardano lo stanziamento di ulteriori 1,5 milioni di euro per il 2020 in favore dei comuni diversi dal capoluogo, e a seguire un contributo di 500mila euro destinato all’Ufficio speciale per la ricostruzione dei comuni del cratere, relativo allo stesso evento sismico. Nella stessa area interveniamo anche per precisare i soggetti deputati alla certificazione prevista nel caso di migliorie o altri interventi difformi e diamo la possibilità a tutti i Borghi del cratere di poter realizzare sia i sottoservizi che le altre opere connesse alla ricostruzione materiale degli edifici abitativi”.  

“Tutte misure cruciali, volte a ridare dignità ai cittadini”, precisa la Di Girolamo, “infine, l’attesa notizia è la proroga della sospensione dell’incremento delle tariffe di pedaggio delle autostrade A24 e A25, fino al 31 ottobre 2021, mantenendo in vigore quelle del 2017 in attesa che si concludano le necessarie verifiche per la sussistenza dei requisiti sulle concessioni delle autostrade”.  

Articoli più letti

Ultimi articoli