The news is by your side.

Danneggiava auto in sosta senza motivo, la confessione in un video: anziano denunciato

541

Chieti. Con i suoi gesti aveva seminato rabbia e malcontento per mesi, danneggiando con una pietra o un oggetto appuntito, le auto in sosta, a caso e senza motivo.

Ma una delle vittime lo ha affrontato e gli ha chiesto se era stato lui: è l’uomo lo ha ammesso candidamente: ” si, sono stato io” ma non ha saputo dare spiegazioni.

La “confessione” è finita in un video che il danneggiato ha prodotto al momento della denuncia.

E così i carabinieri di Villamagna, che nel frattempo avevano indagato a fondo, raccolto testimonianze e passato in rassegna le immagini delle telecamere di videosorveglianza per incastrare il responsabile, hanno denunciato l’uomo, un anziano di Ripa Teatina, per danneggiamento aggravato. I danni complessivamente ammontano a 5.000 euro.

I carabinieri non escludono che l’anziano abbia potuto danneggiare altre vetture ed invitano eventuali automobilisti danneggiati a presentare denuncia.

Articoli più letti

Ultimi articoli