The news is by your side.

“Cupido” la nuova mobil-home per le vacanze stupisce i presenti alla fiera internazionale di Teramo

6

Teramo. Al padiglione Italia della fiera internazionale di teramo sono state presentate le ultime tendenze del settore tecnologico. Tra queste, la nuova eco-mobilhome “Cupido” della struttura ricettiva giuliese. Con un pensiero alla sensibilità ambientale della “generazione Y”, a cui appartengono i nati tra la metà degli anni ‘80 e inizi duemila, il Don Antonio Camping Village di Giulianova ha lanciato alla “F.RE.E.”, la Fiera Internazionale del Turismo di Monaco di Baviera, l’innovativa mobilhome “Cupido”, a due posti, realizzata con materiale riciclabile al 97%.

Si tratta dell’ultima creatura di un fortunato sodalizio pluriennale tra imprese dinamiche, che vede partner del Don Antonio l’azienda costruttrice “CR Abitare” di Certaldo (Fi) e il noto marchio “Tigotà”, che commercializza prodotti per l’igiene e la bellezza. Cupido è una nuova sfida, lanciata sul mercato delle vacanze al mare: una struttura a virtuoso impatto ambientale ed ecosostenibile. La coscienza verde del Don Antonio ha scommesso su un prototipo compatibile con il suo habitat, la CR Abitare l’ha realizzato con il minimo impatto ambientale, pressoché pari a zero, Tigotà ne ha sposato la filosofia, impegnandosi ad offrire alle coppie che la sceglieranno per la loro vacanza a Giulianova degli omaggi utili ed ecosostenibili. Come piace ai millennial, alla continua ricerca di emozioni genuine ed esperienziali e con una spiccata sensibilità ambientale, la mobilhome di ultima creazione è un accogliente nido a due posti dedicato all’amore in tutte le sue dimensioni: sentimentale, spirituale e per l’ambiente. L’innovazione ha riscosso grande interesse alla presentazione avvenuta all’interno del padiglione Italia alla Fiera più importante del Turismo e del Tempo Libero, che si è svolta dal 21 al 25 febbraio a Monaco.

Articoli più letti

Ultimi articoli