The news is by your side.

CSV Abruzzo, altri due progetti per ulteriori 52 volontari nel bando di Servizio Civile. Scadenza prorogata

11

L’Aquila. Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, grazie anche a fondi residui della scorsa annualità, ha ampliato il numero di programmi e di progetti inseriti nel Bando di Servizio Civile Universale attualmente in corso.

Il Centro Servizi per il Volontariato Abruzzo ha ottenuto il riconoscimento di ulteriori due progetti inseriti all’interno del programma “Un sistema da comunicare” per un totale di 52 volontari da impiegare.

Questi i progetti con le relative sedi di attuazione:

  • Tra le nuvole e il mare, 19 volontari di cui 2 presso l’Ass. NOVPC – Nucleo Operativo Volontari Protezione Civile (Tagliacozzo), 2 presso l’Ass. PIVEC – Pronto Intervento Volontari Emergenza Civile (L’Aquila), 2 presso l’Ass. PIVEC (Villetta Barrea), 2 presso l’Ass. PIVEC (Montebello di Bertona), 3 presso l’Ass. Volontari Protezione Civile Gran Sasso d’Italia (Mosciano S. Angelo), 2 presso l’OdV Valtrigno (Casoli), 2 presso l’OdV Valtrigno (Celenza sul Trigno) e 4 presso l’OdV Valtrigno (San Salvo);

  • #iorestoinformato, 33 volontari di cui 2 presso l’Ass. NOVPC – Nucleo Operativo Volontari Protezione Civile (Tagliacozzo), 2 presso l’Ass. PIVEC – Pronto Intervento Volontari Emergenza Civile (L’Aquila), 2 presso l’Ass. PIVEC (Villetta Barrea), 2 presso l’Ass. PIVEC (Montebello di Bertona), 3 presso l’Ass. Volontari Protezione Civile Gran Sasso d’Italia (Mosciano S. Angelo), 4 presso l’OdV Valtrigno (Celenza sul Trigno), 4 presso il Comune di Sulmona, 4 presso il Comune di Gioia dei Marsi, 6 presso il Comune di Collarmele e 4 presso il Comune di Francavilla al Mare.

I due progetti si aggiungono ai 15 inseriti all’interno del programma “Benessere per tutti e per tutte le età”, al progetto presentato dal CSV Lazio all’interno del programma “Reti al servizio: pace, diritti e partecipazione” (a cui il CSV Abruzzo partecipa con le proprie sedi) e ai 6 presentati all’interno del programma “Territorio: sostenibilità, valorizzazione, beni artistici e culturali” nell’ambito della misura “Garanzia Giovani”.

Salgono quindi a 493 i volontari del CSV Abruzzo che saranno impiegati in associazioni e enti locali della regione.

Per effetto dell’integrazione al bando, la scadenza per la presentazione delle domande attraverso il portale https://domandaonline.serviziocivile.it è stata prorogata alle ore 14:00 del 15 febbraio 2021.

I progetti del programma “Un sistema da comunicare”, unitamente a quello presentato dal CSV Lazio all’interno del programma “Reti al servizio: pace, diritti e partecipazione”, saranno presentati nel corso di un nuovo infoday previsto per martedì 26 gennaio alle ore 17:00 in diretta sulla pagina Facebook e sul canale YouTube del CSV Abruzzo. L’appuntamento si aggiunge ai due già trasmessi la scorsa settimana (sempre disponibili sulle piattaforme dell’ente) e a quello in programma domani, mercoledì 20 gennaio alle ore 17:00, per la presentazione del programma “Territorio: sostenibilità, valorizzazione, beni artistici e culturali”.

Per informazioni:
telefono: 0862.318637; 0871.330473
e-mail: [email protected]
web: www.csvabruzzo.itwww.serviziocivile.gov.itscelgoilserviziocivile.gov.it

Articoli più letti

Ultimi articoli