The news is by your side.

Crollo ponte Morandi, parla Fabris di Strada dei Parchi: gravi inadempienze che vanno stabilite

3

L’Aquila. “Non ho le conoscenze che può avere il governo per stabilire tutto questo, so solo che le indagini non sono ancora partite, come pure le verifiche tecniche, consiglierei davvero di capire prima cosa è successo, più che avviare la caccia al colpevole. Una concessione si può revocare in caso di gravi inadempienze, ma queste vanno ovviamente stabilite”.

Così Mauro Fabris, vicepresidente dei Strada Dei Parchi, la spa concessionaria delle autostrade A24 e A25 di Lazio e Abruzzo, dopo la tragedia del crollo del ponte Morandi di Genova e sull’annuncio da parte del governo dell’avvio dell’iter di revoca della concessione ad Autostrade. “E’ una tragedia”, spiega ancora Fabris, ex parlamentare del Pdl , “che colpisce per numero delle vittime, per i danni causati, ora andrà indagato a fondo per comprendere cosa sia avvenuto”.

Articoli più letti

Ultimi articoli