The news is by your side.

Crisi occupazionale, Pd Chieti: “Un tavolo con il Governo, i partiti e le parti sociali”

26

San Salvo. “Abbiamo aperto un tavolo con i partiti e le parti sociali e nel contempo abbiamo interessato, attraverso i parlamentari abruzzesi eletti, anche il Governo centrale, in merito alla crisi del lavoro e alla crisi che sta investendo la Pilkington di San Salvo.
La situazione è grave e non è più possibile perdere altro tempo. In ballo c’è il futuro delle lavoratrici e dei lavoratori, dell’indotto e dell’intera economia del Vastese. Pertanto riteniamo che agire sia quanto necessario fare e noi, come Pd provinciale Chieti, stiamo lavorando su questo fronte al fine di scongiurare una imminente crisi
occupazionale che potrebbe avere risvolti drammatici”. Lo scrive in una nota alla stampa il Partito Democratico provinciale di Chieti che conclude:

Occorre dare un segnale forte e risolutivo attivando politiche tese a scongiurare il
rischio licenziamenti e a dare una prospettiva di sviluppo e di crescita occupazionale
alle aziende e all’indotto.

Articoli più letti

Ultimi articoli