The news is by your side.

Covid19: “immunità di gregge nel 2023 con ritmi attuali, a ottobre vaccinazioni andrebbero quadruplicate”

22

Sulla base dell’attuale andamento della campagna vaccinale, l’immunità di gregge potrà essere raggiunta tra 147 settimane, ovvero a novembre 2023. La stima è della Fondazione Hume, sulla base dell’indice DQP (‘Di Questo Passo’) che viene calcolato ogni settimana.

L’indice Dqp permette appunto, spiega la fondazione, di calcolare la data entro la quale l’Italia raggiungerà il 70% di vaccinati (soglia minima per l’immunità di gregge) procedendo ai ritmi attuali della campagna vaccinale. Si calcola cioè il numero di settimane che sarebbero ancora necessarie se – in futuro – le vaccinazioni dovessero procedere “di questo passo”.

Per raggiungere “gli obiettivi enunciati dalle autorità sanitarie (immunità di gregge entro settembreottobre 2021)- rileva la fondazione – il numero di vaccinazioni settimanale dovrebbe essere circa il quadruplo di quello attuale (2 milioni la settimana, anziché 500 mila)”.

Articoli più letti

Ultimi articoli