The news is by your side.

Covid19, concorsi pubblici Comune di Giulianova: partono oggi le prove per selezione

48

Giulianova. Partono oggi le prove dei concorsi pubblici, indetti dal Comune di Giulianova, per la selezione di un amministrativo contabile part time 50%, un collaboratore amministrativo Messo Comunale, 3 agenti di Polizia Municipale, 3 amministrativi contabili a tempo pieno, un istruttore direttivo Servizi Culturali ed uno specialista tecnico. L’ente comunale giuliese è tra i primi comuni che, dopo l’arresto delle procedure concorsuali dettato dall’evolversi dell’epidemia pandemica, è riuscito ad organizzarsi seguendo uno specifico protocollo anti Covid-19, per lo svolgimento delle prove in tutta sicurezza, presso il Palacastrum di via Treviso. Questa mattina, come da calendario pubblicato sul portale web istituzionale, sono partite le prove per la selezione di un dipendente comunale amministrativo contabile partime, alla presenza del sindaco Jwan Costantini, della segretaria generale Raffaella D’Egidio e del dirigente Corinto Pirocchi.

Il primo cittadino ha voluto essere presente per augurare buon lavoro ai candidati e constatare il rispetto delle misure generali, contenute nel protocollo specifico di svolgimento dei concorsi pubblici.
I candidati ammessi a sostenere le prove relative al concorso devono, infatti, rispettare le seguenti disposizioni:
–        presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagaglio (salvo situazioni eccezionali, da documentare)
–       non possono presentarsi presso la sede concorsuale se affetti da uno o più dei seguenti sintomi: a) temperatura superiore a 37,5°C e brividi; b) tosse di recente comparsa; c) difficoltà respiratoria; d) perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell’olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia); e) mal di gola;
–       – non presentarsi presso la sede concorsuale se sottoposto alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio datovi-19;
–       presentare all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale un referto NEGATIVO relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento delle prove;
–       indossare obbligatoriamente, dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita, la mascherina chirurgica consegnata al momento dell’ingresso nell’area concorsuale dal Comune di Giulianova.

“Siamo orgogliosi di poter finalmente comunicare la partenza dei concorsi pubblici, le cui procedure, da oggi, verranno ospitate all’interno della struttura comunale del Palacastrum – dichiara il sindaco Jwan Costantini – la nostra città attendeva da oltre vent’anni questi concorsi, nonostante il ritardo derivante dalle problematiche legate al virus, che finalmente potranno garantire nuove risorse all’interno della nostra struttura comunale la quale, da troppo tempo, versa in condizioni di evidente difficoltà proprio per carenza di personale. Una situazione davvero difficile da gestire che abbiamo ereditato dalla precedente amministrazione comunale. Siamo i primi a partire in provincia di Teramo e di questo non posso che ringraziare i dirigenti e gli impiegati comunali e tutti coloro che si sono impegnati nell’organizzazione delle procedure concorsuali”.

Articoli più letti

Ultimi articoli