The news is by your side.

Covid: vietato l’ingresso in Italia a chi è stato in India nelle ultime due settimane

57

L’Aquila. Il ministro della Salute Roberto Speranza annuncia in un post su Facebook di aver firmato una nuova ordinanza che vieterebbe l’ingresso in Italia a chi nelle ultime due settimane ha soggiornato in India.

“I residenti in Italia potranno rientrare”, dichiara Speranza, sempre però previo “tampone in partenza e all’arrivo e con obbligo di quarantena. Chiunque sia stato in India negli ultimi 14 giorni e si trovi già nel nostro Paese è tenuto a sottoporsi a tampone contattando i dipartimenti di prevenzione”.

Uno strumento per cercare di fermare il diffondersi in Italia di un virus che sta mietendo troppe vittime e che ora vede una nuova escalation di virulenza nel subcontinente indiano. Negli ultimi giorni infatti l’India ha toccato quota 346mila nuovi positivi, un record.

“I nostri scienziati sono al lavoro per studiare la nuova variante indiana”, dichiara sempre Speranza, “non possiamo abbassare la guardia”.

Articoli più letti

Ultimi articoli