The news is by your side.

Covid, il sindaco di Pescina chiede proroga chiusura scuole: manca la risposta di 60 tamponi molecolari

61
Pescina. Il sindaco di Pescina, Mirko Zauri,  ha comunicato che “dagli ultimi report forniti dalla Asl, sono risultati positivi al Covid19, 10 concittadini”.
“Nei giorni trascorsi quattro persone sono risultate negative al Covid19, quindi guarite così arrivando a 151 persone che hanno vinto il virus”.
Attualmente a Pescina sono 41 le persone positive:
35 domiciliati in Pescina.
2 ricoverato presso l’ospedale di Avezzano.
2 ricoverati presso l’ospedale dell’Aquila.
1 ricoverato presso l’ospedale di Chieti.
1 ricoverato presso l’ospedale di Pescara.
Il Comune di Pescina rimane in zona rossa visto l’aumento continuo dei casi dovuti anche con la presenza di variante inglese in particolare sugli ultimi casi risultati positivi al Covid19. Tanti di questi ultimi casi sono riconducibili ancora al focolaio della struttura Sgobbo Sipari. Era comunque fisiologico visto che ai tanti bambini risultati positivi adesso si sta diramando ai stessi genitori. Fortunatamente i bimbi restano tutti asintomatici e i genitori accusano lievi sintomi. In questi giorni trascorsi ho sentito tutti loro. Il quadro clinico del nostro caro don Giovanni non desta preoccupazioni, è sotto cura di ossigeno continuamente ed il fisico reagisce bene alle cure indicate. La Madre Superiora ricoverata a Chieti va verso la piena guarigione e attendiamo le sue dimissioni dal ricovero nei prossimi giorni. Gli altri ricoverati hanno più memo i sintomi portati dal Covid19, sono sotto cure antibiotiche e di cortisone, nessuno di loro è intubato ma aiutati da ossigeno con maschera C pap o naselli. Nella giornata di domani dovrebbero riaprire le scuole a partire dall’infanzia, primaria e 1(prima) secondaria. Ho dato le mie motivazioni ai medici ASL 1 responsabili della Prevenzione e alla Prefettura di far restare le scuole chiuse fino a sabato 11 Aprile 2021. A breve che otterrò risposta condivisa con loro e con la Preside darò comunicazione ufficiale se sarà tutto regolare o si continua con la DAD. Ho motivato l’elevato numero di contagi e dare possibilità di avere il numero certo di eventuali altri positivi vista la mancanza di risposta di oltre 60 tamponi molecolari effettuati a Pescina. Darò risposta ai nostri ragazzi che frequentano gli istituti Superiori per potersi recare ad Avezzano o altrove che al momento ancora non è tutto chiaro visto che il nostro comune ricade in zona rossa.

Articoli più letti

Ultimi articoli