The news is by your side.

Covid, focolaio ad Avezzano tra gli studenti Erasmus: un 21enne è grave, trasferito all’Aquila

3.149

Avezzano. Ad annunciare un focolaio tra gli studenti Erasmus arrivati ad Avezzano era stato, sabato scorso, il sindaco Gianni Di Pangrazio, che aveva già parlato di un intervento tempestivo del Comune che aveva cercato subito di arginare il contagio, ponendo il gruppo in quarantena.

Ora la notizia è che uno degli studenti, un ragazzo spagnolo di 21 anni, è stato trasferito all’Aquila, perché le sue condizioni si sono aggravate. Il giovane è stato prima curato ad Avezzano, poi, a seguito di complicazioni è stato portato al San Salvatore.

I giovani studenti, che sono in città per lavorare temporaneamente in alcune aziende del territorio, erano stati individuati durante uno degli screening sulla popolazione organizzati dal Comune. Al momento sono nove i positivi accertati, su 17.

 

Focolaio tra studenti Erasmus ad Avezzano, grido d’allarme di Di Pangrazio: modulo ospedale mai arrivato

 

Guarda le interviste integrali:

 

Articoli più letti

Ultimi articoli