The news is by your side.

Coronavirus, prorogata chiusura della residenza delle suore zelatrici dell’Aquila

Ordinanza firmata dal sindaco Biondi per un focolaio non ancora debellato

38

L’Aquila. Su indicazione del dipartimento della Asl provinciale, e all’esito dell’andamento epidemiologico rilevato dal personale sanitario, il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha emesso un’ordinanza con cui viene prorogata di una settimana, ovvero sino al prossimo 13 aprile, la chiusura al pubblico della “Residenza Maria Ferrari” delle Suore Zelatrici del Sacro Cuore di San Gregorio, frazione del comune dell’Aquila, dove nelle passate settimane si è sviluppato un focolaio.

Il provvedimento si è reso necessario alla luce “dei casi positivi al Covid-19 registrati sia tra le suore sia tra gli ospiti minorenni e maggiorenni della struttura” è scritto nella comunicazione formulata dell’azienda sanitaria al Comune dell’Aquila.

Articoli più letti

Ultimi articoli