The news is by your side.

Coronavirus, in Abruzzo somministrate 14.501 dosi vaccino. Sono pari al 74%

68

Pescara. Salgono a 14.501 i vaccini contro il Sars-Cov-2 somministrati in Abruzzo. Rappresentano il 73,9% delle 19.635 dosi complessivamente consegnate alle quattro Asl dalla Pfizer. Del totale, secondo l’ultimo aggiornamento pubblicato sul portale dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), 9.180 riguardano donne e 5.321 uomini.

La maggior parte dei vaccini è stata somministrata a persone appartenenti alla fascia di età 50-59 anni (4.108). Seguono quella 40-49 anni (3.439), quella 60-69 (2.720), quella 30-39 (26.27) e quella 20-29 (1.351). Poi, con numeri inferiori, ci sono la fascia 70-79 anni (168), quella 80-89 anni (58), gli over 90 (22) e la fascia 16-19 anni (8). Del totale, 13.852 dosi sono state somministrate a operatori sanitari e sociosanitari, 514 a personale non sanitario e 135 a ospiti di strutture residenziali.

Articoli più letti

Ultimi articoli