The news is by your side.

Coronavirus: focolaio a Pizzoferrato, Marsilio dispone divieto di entrata e di uscita per una settimana

29


Pizzoferrato. Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, blinda, con un’apposita ordinanza, il comune di Pizzoferrato – paesino del Chietino a 1.200 metri di altitudine sulla Maiella – dove si è generato un imponente focolaio di Covid-19, con oltre 70 casi tra i circa mille abitanti. Il provvedimento impone il divieto di allontanamento dal territorio comunale dal 16 al 21 gennaio.

Le misure sono in vigore mentre la Asl di Chieti si sta occupando dello screening massivo sulla popolazione. L’ordinanza impone anche il divieto di accesso al territorio comunale. Previste delle deroghe che riguardano forze dell’ordine, personale sanitatrio, soccorritori, protezione civile e volontari, chi ha motivazioni di salute certificate e chi lavora nell’ambito del trasporto finalizzato al funzionamento dei servizi essenziali. In tutti gli altri casi è possibile entrare o uscire dal comune solo con autorizzazione del sindaco.

Articoli più letti

Ultimi articoli