The news is by your side.

Coronavirus, ex finanziere muore a 62 anni: tampone risultato positivo al covid19

67

Avezzano. Sono 48 i nuovi casi di coronavirus in Abruzzo (di età compresa tra 3 e 89 anni). Il bilancio dei pazienti deceduti sale a 484  e registra due nuove vittime, una donna di 97 anni della provincia di Pescara e un  62enne di Avezzano. Si tratta di Fiore Antonio Ruscitti, ex finanziere residente ad Antrosano.  E’ morto a causa di una crisi respiratoria e stava male a casa  da due giorni. Dopo il tampone post mortem è risultato positivo al coronavirus.

L’ex finanziere, molto conosciuto ad Avezzano, si era sentito male subito dopo aver partecipato a un funerale. Dopo dei sintomi influenzali, sabato era finito a letto. Le sue condizioni si sono aggravate sabato notte. Subito la richiesta di intervento e la corsa in ospedale. Purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare. E’ morto al pronto soccorso di Avezzano a causa di una insufficienza respiratoria. Il 62enne  soffriva di alcune patologie pregresse.

Aveva lavorato per molti anni alla compagnia della guardia di finanza di Avezzano e nel 2010 era andato in pensione. Lascia la moglie Monica e i figli Angelo ed Elena che si trovavano all’estero per motivi di lavoro quando hanno appreso la notizia. Grande cordoglio in paese dove Ruscitti era molto conosciuto e ben voluto da tutti anche per il suo carattere gioviale e il suo carattere socievole e altruista. Le visite si terranno alle ore 11 direttamente nella chiesa dell’Immacolata in Antrosano dove ci sarà il funerale.  Dopo il rito la sepoltura avverrà nel cimitero del paese.

Articoli più letti

Ultimi articoli