The news is by your side.

Coronavirus e sicurezza nelle scuole, dalla Regione 1 mln di euro per acquisto di termoscanner

49

L’Aquila. Riapriranno dalla settimana prossime le scuole in Abruzzo, con le superiori in didattica a distanza al 50%. Nei comuni in zona rossa le scuole saranno aperte in presenza solo fino alla prima media.

In merito al ritorno degli studenti nelle classi dalla Regione Abruzzo è stato stanziato 1 milione di euro per l’acquisto di termoscanner. “La sicurezza nelle scuole è una priorità”, ha sottolineato il governatore Marsilio.

La notizia è stata accolta con entusiasmo da Valerio Castellani, coordinatore cittadino di Gioventù Nazionale di Avezzano. “A pochi giorni di distanza dalla notizia del raddoppio della ex “Supestrada del Liri”, precisa Castellani, “ci ritroviamo con grande orgoglio a commentare un altro grande passo in avanti della Giunta di centrodestra guidata dal Governatore Marco Marsilio per il ritorno in sicurezza degli alunni in classe. A seguito della riunione di giunta del 2 aprile è previsto lo stanziamento di 1 milione di euro finalizzato all’acquisto dei termoscanner. Questo è un ulteriore passo avanti per il ritorno in sicurezza degli alunni in classe”, conclude, “fondamentale a nostro avviso per poter garantire un’istruzione adeguata. Come Gioventù Nazionale non possiamo che essere felici e fare un plauso alla giunta guidata dal presidente della regione Abruzzo di Fratelli d’Italia”.

Articoli più letti

Ultimi articoli