The news is by your side.

Coronavirus, Ciccozzi: bene andamento curva, ma massima cautela per arrivi da fuori, vaccinare over70

53

“La curva sta scendendo bene, ma in un momento così delicato non avrei fatto l’azzardo di togliere la quarantena per chi arriva dall’estero: dobbiamo temere la contagiosità delle varianti. Non solo, ho anche timore dei tamponi fatti 48 ore prima di viaggiare, perchè chi ci dice che cosa è successo nelle 24 ore che precedono la partenza? Ora è assolutamente importante vaccinare tutti gli over 70 per abbassare il numero dei decessi”. Lo dice all’ANSA Massimo Ciccozzi, professore di Epidemiologia all’Università Campus Biomedico di Roma, commentando i dati del primo report dell’Istituto superiore di Sanità sulla campagna vaccinale.

“I numeri sono confortanti – aggiunge – e ce ne sono altri che lo sono altrettanto: nella settimana 5-11 maggio rispetto a quella precedente c’è stato un calo dei decessi del 15,4%, un meno 15,1% di occupazione delle terapie intensive, una riduzione del 17,8% dei ricoveri e -19% dei nuovi casi di contagio. Questo vuol dire che la curva sta andando giù su tutti i fronti. E le ragioni stanno sia nelle vaccinazioni, sia nei comportamenti delle persone ,che hanno avuto paura delle riaperture e hanno tenuto comportamenti corretti. Così come i locali che hanno aperto si sono attenuti ai protocolli”. Ma Ciccozzi avverte: “Non roviniamo tutto adesso, serve ancora molta cautela, specie per le varianti che circolano. Basta guardare a quello che stanno facendo i britannici: hanno ridotto i tempi del richiamo di Astrazeneca perchè la variante indiana è molto contagiosa e potrebbe essere un problema nonostante l’alta percentuale di persone immunizzate nel Regno Unito”.

Secondo l’epidemiologo insomma non è questo il momento per abbassare la guardia. “Sappiamo che a questo virus il caldo non piace, ma le misure dobbiamo continuare a rispettarle. La mascherina la dovremo portare pure in estate. Certo non mentre prendiamo il sole in spiaggia, ma se ci alziamo per andare al bar bisogna indossarla. E anche tra vaccinati, senza mascherina è meglio fare una passeggiata all’aperto tenendo la distanza ed evitare posti al chiuso perchè ancora non sappiamo che danni lascia un Covid anche lieve nell’organismo. Dobbiamo avere pazienza fino ad ottobre, mancano pochi mesi e ne saremo fuori”.

Articoli più letti

Ultimi articoli