The news is by your side.

Coronavirus, a Rocca di Mezzo il sindaco proroga la chiusura della scuola dell’infanzia

68

Rocca di Mezzo. Il sindaco di Rocca di Mezzo proroga la chiusura della scuola dell’infanzia a causa dei contagi da coronavirus.

Già lo scorso 20 ottobre, per via di un focolaio covid che è scoppiato in paese già da qualche giorno, il primo cittadino Mauro Di Ciccio aveva scelto la strada della prudenza e a seguito della riscontrata positività di un insegnante e di un bimbo della scuola dell’Infanzia ed aveva stabilito di posticipare la riapertura delle scuole, con una nuova ordinanza emanata il 20 ottobre.

Oggi è stata firmata la nuova ordinanza con la quale il sindaco ha disposto la chiusura della scuola dell’infanzia del paese dal 28 ottobre al 1 novembre, con ripresa delle lezioni in presenza dal 3 novembre, in ragione del calendario regionale di sospensione dell’attività didattica per il 2 novembre.

La decisione è scaturita, secondo quanto si legge nell’ordinanza, in quanto “nel frattempo è pervenuta la positività di un altro alunno che frequenta la scuola dell’infanzia”.

Articoli più letti

Ultimi articoli