The news is by your side.

Controlli dei carabinieri nelle attività commerciali di Chieti, elevate sanzioni per 20 mila euro

3

Chieti. Sanzioni per oltre 20.000 euro, denuncia del titolare di un negozio di ortofrutta per violazione delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e sospensione di due attività, un bar e un negozio di frutta e ortaggi: è il bilancio dei controlli effettuati oggi su alcuni esercizi commerciali fra Chieti Scalo e San Giovanni Teatino (Chieti) dai carabinieri della Compagnia di Chieti, del Nas e dai Carabinieri dell’Ispettorato del lavoro.

Nei confronti di uno degli esercenti sanzione di 3.500 euro per impiego di manodopera in nero. I Nas hanno contestato violazioni in materia di tracciabilità dei prodotti. Il bar e la rivendita di frutta e verdura, la cui attività è stata sospesa, dovranno adeguarsi a una serie di prescrizioni prima di poter riprendere l’attività stessa. I controlli hanno riguardato anche le condizioni igienico sanitarie degli esercizi commerciali.

Articoli più letti

Ultimi articoli