The news is by your side.

Consulente tributario si suicida dal quinto piano del suo studio durante una riunione

41

Pescara. Polizia scientifica sul luogo dove è stato ucciso Giampiero Rasseni a Focene (Roma), 28 maggio 2013. L'uomo è stato freddato con un colpo di pistola alla testa davanti alla sua abitazione. ANSA/STRINGERUn consulente tributario di 50 anni si e’ tolto la vita lanciandosi dalla finestra del suo studio, al quinto piano di un Palazzo di via conte di Ruvo, a Pescara. La tragedia e’ avvenuta, stamani, poco prima delle 11. In base ad una prima ricostruzione, l’uomo stava partecipando ad una riunione con i soci dell’ufficio e una cliente, quando con un pretesto si e’ allontanato, ha raggiunto la sua stanza e si e’ buttato da una finestra. Il consulente e’ morto sul colpo, dopo un volo di almeno 15 metri. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco per delimitare l’area, gli agenti della squadra Volante e la polizia scientifica. Sul posto anche la polizia municipale per regolare il traffico che ha subito rallentamenti. L’uomo, originario di Pescara, non ha lasciato biglietti. Stando a quanto riferito dai colleghi, al suo arrivo in ufficio era apparso tranquillo. Il magistrato di turno ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

Articoli più letti

Ultimi articoli