The news is by your side.

Concorso di idee per colorare l’asilo nido a Vasto, vince il progetto che simboleggia la conoscenza in movimento

4

Vasto. Un bambino che si appoggia su basi geometriche ben solide come rappresentazione del sapere e che si protende in avanti verso un sapere che lui stesso contribuirà a creare. È il concetto espresso dal disegno realizzato da Rosaria Lattanzio, Annarita Tartaglia e Carlo Molfetta, i tre giovani che si sono aggiudicati il concorso di idee bandito dall’Assessorato alle Politiche Scolastiche del Comune di Vasto, per realizzare pannelli grafici da collocare all’esterno dell’asilo nido San Paolo a Vasto.

È risultata la rappresentazione più originale tra i 42 partecipanti che sarà stampata e servirà a rivestire le strutture esterne all’edificio. “Un sapere nuovo – si legge nella scheda d’iscrizione presentata dai tre ragazzi – ancora da definirsi rappresentato da forme circolari che simboleggiano il mondo della conoscenza in movimento, una linea senza un punto iniziale e senza un punto finale forme che hanno la capacità di crescere e mutare in base alle
potenzialità di ogni essere umano”.

“I miei complimenti ai vincitori per la soluzione grafica che renderà visibilmente più accogliente l’asilo nido San Paolo. Sono molto soddisfatta – ha detto l’assessore alle Politiche Scolastiche, Anna Bosco – della grande partecipazione al concorso e delle numerose proposte che sono pervenute anche da altre regioni d’Italia e per cui ringrazio tutti”.

Articoli più letti

Ultimi articoli