The news is by your side.

Concerti di capodanno, Giampietro a Forza Italia: è scoraggiante criticare Pescara perchè investe sul turismo

3

Pescara. “Comprendiamo che siamo alle porte della campagna elettorale, ma attaccare l’amministrazione comunale perché investe sul turismo è davvero scoraggiante”, così in una nota il presidente della commissione commercio Pietro Giampietro in risposta alle polemiche per i concerti di capodanno mosse da Forza Italia. “Il concerto di Vinicio Capossela è un grande evento musicale e culturale che porterà presenze e reddito in città e il concerto di Ermal Meta chiuderà una due-giorni di attrazioni che molte città invidiano a Pescara”, prosegue Giampietro, “il cartellone degli eventi di fine anno è un elemento di forza dell’offerta turistica pescarese, per destagionalizzare e far entrare Pescara nel circuito della città da visitare per le sue attrattive, con riscontri concreti di questi giorni, pubblicati sulle maggiori testate nazionali a costo zero per l’ente, semplicemente facendo circolare la notizia di una piazza che è fra le migliori d’Italia per gli eventi. Probabilmente Forza Italia preferisce il coprifuoco alle 22 anche nella notte di Capodanno, preferisce ristoranti chiusi e città spente, esattamente come sta già facendo a Chieti, dove la giunta di Forza Italia ha fatto parlare di sé per non aver neppure previsto le luminarie. Sono scelte legittime anche queste”, continua Giampietro, “ma che noi combattiamo con determinazione, con la convinzione che dal turismo di qualità e dal terziario possano arrivare opportunità di lavoro per i pescaresi e sta già accadendo: Pescara è già un esempio di ripresa nel settore enogastronomico, siamo la terza città in Italia a guidare il trend positivo e siamo fra i primi dieci territori italiani a investire su cultura e tempo libero, senza per questo tralasciare sociale, lavori pubblici e manutenzione della città. Non era mai accaduto prima”, conclude, “ecco forse da cosa nasce la polemica”.

Articoli più letti

Ultimi articoli