The news is by your side.

Coletti (M5S) accusa: con recovery plan indecente marchetta al gruppo Toto

21

L’Aquila. “Indecente modificare in questo modo il Recovery Plan, a quanto pare per fare una ‘marchetta’ in favore del gruppo Toto”. Lo afferma il deputato Andrea Colletti (M5s) a proposito dei contenuti dell’allegato alle schede di progetto del “Piano Nazionale di ripresa e resilienza – Next Generation Italia”, che prevede risorse per 1,15 miliardi di euro in favore di Strada dei Parchi, concessionaria delle autostrade abruzzesi A24 e A25.

In particolare, si tratta di lavori finalizzati alla predisposizione sulle due autostrade di un sistema di monitoraggio dinamico per controlli da remoto sulle opere d’arte (ponti, viadotti, cavalcavia e gallerie), oltre alla realizzazione degli interventi di messa in sicurezza.

“Quelle risorse – afferma Colletti – se usate per modifiche antisismiche, devono essere utilizzate mediante un commissario, che, oltretutto, dovrebbe procedere con le gare. E’ inammissibile far guadagnare il gruppo Toto sia attraverso le tariffe autostradali, che sono tra le più alte d’Italia, sia attraverso i lavori che vengono eseguiti in house grazie ad un vecchio provvedimento legislativo. Tutto questo è inaccettabile e bisogna porre subito rimedio alla questione”.

Articoli più letti

Ultimi articoli