The news is by your side.

COISP in difesa dei presidi di Polizia nella Valle Peligna, no alla chiusura della Stradale di Castel di Sangro e Sulmona

4

Sulmona. “Che il COISP – Sindacato Indipendente di Polizia – aquilano sia contro la chiusura dei Presidi di Polizia lo ha già dimostrato in occasione della chiusura del Posto Polfer di Sulmona ed ancor prima quando si era paventata (era il 14 marzo 2014 quando si effettuò il presidio davanti al Commissariato di P.S. di Sulmona) la chiusura degli Uffici di Polizia Stradale di Castel di Sangro e Sulmona e della Polfer. Allora, con il sostegno delle Istituzioni e con le ferme proteste anche del COISP,  si riuscì nell’intento di scongiurarne la chiusura tanto che i predetti Uffici di Polizia scomparvero dall’elenco dei Presidi da chiudere. Oggi, inspiegabilmente, la problematica ritorna d’attualità ed il COISP ribadisce la piena contrarietà a tale ipotesi pronta, oggi come allora, ad attuare tutte le iniziative a sostegno di un territorio già privato di importanti servizi per i cittadini a cui speriamo non si aggiungano gli uffici deputati a garantire la “sicurezza” degli stessi”, così in una nota inviata alla stampa a firma della  Segreteria Provinciale COISP L’Aquila.

 

Articoli più letti

Ultimi articoli