The news is by your side.

Città Sant’Angelo, trovati ordigni bellici: chiuse due strade, si aspetta l’intervento degli artificieri

Si tratta di residuati della Seconda guerra mondiale rinvenuti durante lavori di ristrutturazione

24

Città Sant’Angelo. È stata disposta la chiusura di via Luigi Innamorati, all’altezza della casa funeraria, e di via Crocifisso: la decisione per il rinvenimento di ben 4 ordigni. I cittadini sono pertanto invitati a percorrere strade collaterali. 

A quanto si apprende, le bombe a mano sono 4, modello SRCM, di fabbricazione italiana, e risalgono alla Seconda guerra mondiale.

Sul posto, da questa mattina, sono in azione carabinieri, vigili del fuoco, polizia municipale e protezione civile.

L’interruzione dovrebbe essere risolta entro questa sera. Intanto gli artificieri dei carabinieri e il Genio militare hanno provveduto a far brillare gli ordigni.

Articoli più letti

Ultimi articoli