The news is by your side.

Cinque nuovi ospedali in Abruzzo, Paolucci: ci sono i fondi necessari e l’ok del ministero

5

L’Aquila. ostetriciaCinque ospedali nuovi, in Abruzzo ci sono i soldi. Lo ha ufficializzato oggi a Lanciano l’assessore alla Sanità Silvio Paolucci, il quale ha detto ” Il Ministero della Salute ci ha comunicato il 16 maggio, l’accettazione della proposta di accordo per la costruzione dei nuovi nosocomi. Il Governo di Roma ha dato la disponibilità per 102 milioni, pari al 40% della somma complessiva, 228 milioni di euro, che la Regione Abruzzo aveva previsto. Dopo l’uscita dal commissariamento ­ ha aggiunto Paolucci ­ questa è una bella notizia per tutti e per Lanciano è una svolta. Da ora si può intavolare il rapporto con la Regione”. La proposta di riqualificazione della rete ospedaliera abruzzese prevede la costruzione di nuovi ospedali a Lanciano, Vasto, Avezzano, Sulmona e Giulianova, in più la ristrutturazione di quello di Penne. Il sindaco di Lanciano, Mario Pupillo, conferma la volontà di realizzare il nuovo ospedale sull’area di quello attuale che già conta di un progetto di 85 milioni di euro. ”Ciò, ha detto Pupillo, ci consente di avere una spesa economica più sostenibile in quanto si risparmierebbe notevolmente per espropriare nuovi terreni e fare opere di urbanizzazione e viarie”. Nella media prevista per la costruzione dei nuovi cinque ospedali la Regione aveva previsto una media di costo per ognuno tra gli 85 e 105 milioni di euro

Articoli più letti

Ultimi articoli