The news is by your side.

Cinquanta migranti in arrivo a San Salvo, il primo cittadino non ci sta e convoca una conferenza stampa

14

San Salvo. Il prefetto di Chieti, Antonio Corona, ha previsto l’arrivo di una cinquantina di migranti a San Salvo. Il sindaco, Tiziana Magnacca, che in più occasioni aveva ribadito la sua contrarietà a questa ipotesi, ha convocato una conferenza stampa davanti alla struttura d’accoglienza, che sorge nei pressi di un centro commerciale, invitando a partecipare anche sindaci e amministratori locali contrari a questa decisione. “In piena stagione estiva – dichiara il sindaco – il governo ha dimostrato di essere sordo alle nostre ragioni di opportunità di accogliere i migranti in un’area industriale, commerciale a pochi passi dal mare. Il prefetto Corona ha evidenziato come la provincia di Chieti è in piena emergenza e che San Salvo deve fare la sua parte”.

Il sindaco ribadisce le ragioni del proprio dissenso per una decisione che non contribuisce a sostenere l’economia del territorio. “Non possono ricadere sugli enti locali i problemi dell’accoglienza con possibili aspetti di ordine pubblico che non devono essere sottovalutati” conclude.

Articoli più letti

Ultimi articoli