The news is by your side.

Cinghiale provoca incidente sulla Fondovalle Sangro, Regione Abruzzo condannata a risarcire automobilista

5

Bomba. La Regione Abruzzo è stata condannata a risarcire un’automobilista di Bomba in seguito all’incidente stradale provocato da un cinghiale. Il giudice di Pace di Lanciano ha quantificato il danno in 3.415 euro. Lo sfortunato automobilista, al termine del turno di lavoro, era alla guida della sua Fiat Croma, sulla Fondovalle Sangro, quando all’improvviso un cinghiale di grandi dimensioni è sbucato dalla scarpata, attraversando la strada. Nell’impatto con l’animale l’auto ha riportato ingenti danni.

 

La sentenza di condanna ritiene la Regione Abruzzo carente nel porre in essere azioni di prevenzione, così come stabilito dalla legge, atte ad evitare danni a persone o cosa da parte di animali selvatici. In particolare dall’istruttoria di causa è risultato che la Regione non abbia tenuto in debita considerazione il pericolo ampiamente prevedibile dell’eccessivo ripopolamento di ungulati nella zona della Fondovalle Sangro.

 

Articoli più letti

Ultimi articoli