The news is by your side.

Chiodi: il risparmio del risanamento a disposizione di piccole e medie imprese

5

gianni-chiodi-2Pescara. Semplificazione amministrativa, agevolazioni nell’accesso al credito, riduzione delle tasse: sono questi gli strumenti da utilizzare per ridare tranquillità agli imprenditori e rilanciare le imprese. A sostenerlo il candidato alla Presidenza della Regione, Gianni Chiodi, intervenuto questa mattina a Chieti alla manifestazione organizzata dalla Confartigianato di Chieti per festeggiare i 60 anni di attività. Chiodi ha ribadito che , grazie alla politica di risanamento dei conti della sanità, la Regione Abruzzo potrà disporre a partire dal prossimo anno di 60 milioni di euro, che saranno investiti per rilanciare le politiche del lavoro e dello sviluppo della Regione. “L’attenzione verso questo comparto del nostro tessuto economico non è mai venuta meno e lo dimostra la volontà perseguita tenacemente di ridurre l’Irap e l’Irpef. Abbiamo già impresso una significativa inversione di tendenza che oggi attende solo di essere potenziata e incrementata con ulteriori misure di sviluppo. Ci sono tutte le premesse. Abbiamo dimostrato che si può ridurre il debito, migliorare i conti non spendendo meno ma spendendo meglio, ottenere risparmio e investire nello sviluppo. Intendiamo favorire l’accesso al credito attraverso i confidi e strumenti finanziari ad hoc per le piccole e medie imprese”.

Articoli più letti

Ultimi articoli