The news is by your side.

C’era anche Jarno trulli al raduno del mondo Maggiolino-Porsche

14

Manoppelo. Anche Jarno Trulli tra i partecipanti al KaferFanFest, il raduno del mondo Maggiolino-Porsche che si è tenuto per una volta non a Pescara ma in uno scenario suggestivo. Appuntamento a Manoppello, per poi salire a Roccamorice, breve saluto con l’amministrazione comunale e quindi ancora su per i tornanti che portano all’Eremo di Santo Spirito. Una saluta impegnativa per i circa cento mezzi d’epoca che domenica scorsa hanno preso parte al grande raduno, ma anche un momento per conoscere letteralmente a bocca JarnoTrulli_2579509aperta uno dei luoghi più belli d’Abruzzo. Molti dei partecipanti, infatti, provenivano da fuori regione e sono rimasti davvero colpiti da questi angoli di paradiso. Una lunga carovana di mezzi bellissimi, Maggiolini, Maggioloni, pulmini Vw, Porsche del passato quando il sound del motore era realmente metallico, alcuni preziosi a livello affettivo altri di valore inestimabile. Jarno Trulli, che è stato anche tra gli organizzatori del KaferFanFest, si è presentato con un comodo pulmino Vw, lui che è un appassionato sia del mondo Vw sia di quello Porsche ed è proprietario di diversi gioielli d’epoca che tiene custoditi gelosamente nel suo garage. Insieme a Trulli, grande merito per l’allestimento di questa festa dei motori vintage va a Giampiero Carchesio e famiglia con il suo Maggiolino Store, a Armando Di Florio, a Tonino La Rovere e a Aldo Di Renzo. E alla fine…riconoscimenti per tutti e premi speciali per i venti Maggiolini e Porsche più particolari.

Articoli più letti

Ultimi articoli