The news is by your side.

Centrosinistra evidenzia le incongruenze del Bilancio: maggioranza spaccata, litigiosa e incapace di amministrare la cosa pubblica

6

L’Aquila. Centrosinistra su Bilancio, “Stasera in Commissione la maggioranza getta la spugna e la maschera sul Bilancio e rinuncia al parere sulla copertura di disegni di legge non ancora presentati, sapendo che la procedura è viziata”

 

“Dopo una discussione durata cinque giorni in Commissione Bilancio su un vizio di procedura che riguarda la delibera contenente il documento e che per noi è anche sostanziale, la maggioranza si è arresa e ha levato bandiera bianca, rinunciando ad esprimere un parere sulla questione”, questo quanto dichiarato dai consiglieri di centrosinistra che, sulla questione ieri avevano tenuto una conferenza stampa per illustrare non solo i vizi, ma gli emendamenti migliorativi al documento presentati dai gruppi di opposizione.

“Il centrodestra dimostra così di essere sempre più nel caos”, hanno ripreso a commento della chiusura della Commissione Bilancio, “E il caso che ha forzato i lavori a della commissione, da cui è emersa e con estrema chiarezza l’impossibilità di finanziare disegni di legge non ancora presentati, come pretendeva la Lega al punto da inserire in delibera una pagina vergata a mano che l’autorizzasse, si presenterà in aula in tutta la sua virulenza in sede di discussione di Bilancio, senza alcun avallo. Un metodo di governare arrogante e presuntuoso che di certo non giova alla nostra regione e che non sarà in grado di garantire un bilancio positivo, con risorse e provvedimenti utili alla comunità.

“I capricci della Lega diventeranno un vizio non solo di forma e procedura, ma anche di merito. Noi continueremo a fare emergere tutte le incongruenze di questa maggioranza spaccata, litigiosa e incapace di amministrare la cosa pubblica. Il fatto accaduto ieri stasera ne è l’ennesima conferma”.

Articoli più letti

Ultimi articoli