The news is by your side.

Castel di Sangro, imprenditore denunciato dai carabinieri per truffa

1

Castel di Sangro. Paga con assegno bancario falso una fornitura, imprenditore denunciato. I carabinieri, a Castel di Sangro, hanno denunciato un imprenditore del luogo per truffa. Nel corso delle indagini è emerso che il denunciato, operante nel settore del commercio di generi alimentari, aveva acquistato una serie di apparecchiature quali bilance, utensili ed altro da una ditta di Chieti carabinierispecializzata nelle forniture per attività commerciali, pagando con un assegno bancario. L’assegno, del valore di € 10.000 circa, al momento dell’incasso era risultato inesigibile in quanto riportava una firma diversa da quella depositata presso la banca al momento dell’apertura del conto corrente. Pertanto è stato denunciato per truffa.

 

Articoli più letti

Ultimi articoli