The news is by your side.

Casa e bottega: pluripregiudicato ai domiciliari scende per svaligiare un furgone, ma lo incastrano i vicini

23

Pescara. E’ ai domiciliari ma questo non gli impedisce di commettere nuovi reati. Un pluripregiudicato, I. F. 42enne pescarese, è stato bloccato dagli agenti di polizia nella giornata di ieri. L’uomo, ai domiciliari, è sceso di casa, e dopo aver fatto il giro dell’isolato, ha individuato in Via Rio Sparto, un furgone dal derubare.

Il mezzo, di proprietà di una ditta di spedizioni era parcheggiato a pochi metri dall’abitazione del 42enne, che con disinvoltura ha aperto il portellone posteriore del furgone, e ha prelevato due pacchi contenenti articoli di profumeria, e poi indisturbato è risalito a casa.

Ma non aveva fatto i conti con il vicinato, che ormai lo conosce molto bene, e che ha allertato immediatamente il 113 per segnalare l’accaduto. Le volanti sono giunte sul posto nel giro di pochi minuti. Gli agenti una volta arrivati hanno sorpreso il pluripregiudicato intento a nascondere la refurtiva su un pianerottolo di un palazzo adiacente alla propria abitazione.

I.F è stato arrestato in flagranza di reato per furto aggravato e evasione in attesa di giudizio direttissimo, che si è svolto questa mattina.

Articoli più letti

Ultimi articoli