The news is by your side.

Cartoons on the bay, ecco il festival dell’animazione che porterà a Pescara migliaia di turisti (VIDEO)

221

Pescara. La Città di Pescara, per cinque giorni, dal 1 al 5 giugno prossimi, si trasforma in capitale dell’animazione. Il sipario sulla 26esima edizione di “Cartoons on the bay”, il festival dedicato all’animazione cinematografica, televisiva e cross-mediale, si aprirà il 1 giugno, alle ore 16, all’Aurum, alla presenza del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega all’Editoria Giuseppe Moles.

Questa mattina è stato presentato il programma della kermesse, nella sala “Corradino D’Ascanio” del Consiglio regionale, a Pescara, alla presenza del presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, del Presidente del Consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, del sindaco di Pescara, Carlo Masci, dell’assessore comunale di Pescara con delega ai grandi eventi, Alfredo Cremonese, e del direttore artistico di Cartoons on the bay, Roberto Genovesi.

“È stata una lunga attesa – ha esordito il presidente Marco Marsilio – due anni fa eravamo pronti a partire con la prima edizione del triennio abruzzese. Con la pandemia, purtroppo, abbiamo dovuto sospendere e procrastinare l’evento. Ora ci siamo. Come presidente sono orgoglioso di aver portato il festival in Abruzzo, battendo peraltro la concorrenza di altre regioni. Quest’anno avremo anche un doppio appuntamento: a dicembre infatti si terrà una seconda manifestazione all’Aquila. Con il festival valorizzeremo la nostra regione, nei tre giorni avremo, secondo gli organizzatori, 1.500 operatori del settore, che parteciperanno a questo segmento del cinema. Ora – ha aggiunto – auspico che sia approvato il testo di legge regionale per la riforma del settore cultura e spettacolo, che fornisce indicazioni sul cinema e sulla costituzione della Fondazione Abruzzo Film Commission, con l’obiettivo di recuperare il ritardo accumulato in questo settore. E, con la nuova programmazione dei fondi europei, che presenteremo a breve, ci saranno risorse importanti per la promozione del territorio. L’Abruzzo – ha concluso Marsilio – saprà offrire delle edizioni indimenticabili per rilanciare il festival dopo la pandemia”.

 

 

La manifestazione inizierà il 1° giugno alle 23:55, al cineteatro Massimo, con la proiezione speciale, a mezzanotte, di Jurassic World. Evento ad ingresso gratuito fino all’esaurimento dei 200 posti disponibili.

Articoli più letti

Ultimi articoli