The news is by your side.

Cartoline da Pescara: degrado barbaro in pieno centro. Un uomo completamente nudo al semaforo

26

Pescara. La città adriatica, un’ex isola felice. Dopo accoltellamenti, risse, sparatorie e rapine, arriva la foto che testimonia il grado di inciviltà e regresso che fa raschiare il fondo a Pescara: un uomo, in costume adamitico, immortalato nella foto di ieri con un cagnolino, in pieno giorno, come se nulla fosse, alla presenza di donne e bambini. La zona è quella del cinema Massimo, a pochi passi dalla questura.

Che fine ha fatto il comune senso del pudore? Qualcuno può pensare davvero che in una società all’avanguardia come quella odierna si possa assistere a scene degradanti del genere? Guardando l’immagine, le lancette del progresso corrono. Indietro.

Articoli più letti

Ultimi articoli