The news is by your side.

Incidente sul lavoro, operaio ferito alla testa da un carrello. Salvo dopo l’intervento a Neurochirurgia

L'uomo è ora in prognosi riservata, la Asl apre un'inchiesta

5

L’Aquila.  Un grave incidente sul lavoro si è verificato in uno dei cantieri della ricostruzione aquilana. È grave un uomo di 39 anni, D.R., che è stato urtato alla testa da un carrello che si trovava su un autocarro. L’uomo è finito a terra. Sono scattati subito i soccorsi da parte del 118, intervenuto con un’ambulanza che ha trasportato il 39enne al pronto soccorso dell’ospedale San Salvatore. Date le condizioni gravi i medici dell’ospedale hanno deciso di sottoporre il giovane ad un intervento nel reparto di neurochirurgia. La lunga operazione ha permesso di bloccare l’emorragia. L’operaio è fuori pericolo, anche se la prognosi resta riservata in attesa di sviluppi decisivi.

L’uomo è attualmente ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Salvatore. Sul posto sono intervenuti gli addetti dell’ispettorato del lavoro e dell’Asl per fare un’istruttoria allo scopo di chiarire le responsabilità di questo incidente e, nel caso, sanzioni ipotetiche e irregolarità sulle violazioni delle norme di sicurezza sul lavoro. Gli atti saranno portati oggi all’attenzione del magistrato che seguirà questo caso.

Articoli più letti

Ultimi articoli