The news is by your side.

Caro autostrade, nuovo summit dei Sindaci. La protesta si sposta al Quirinale

4

Avezzano. Prosegue la linea dura dei novanta sindaci di comuni laziali e abruzzesi che in questi giorni hanno proseguito silentemente la battaglia per ottenere la sospensione degli aumenti attivati dall’anno in corso sulle corsie di Strada dei Parchi A24 e A25. I sindaci con una nota congiuntamente firmata hanno richiesto una specifica documentazione al Ministero, che però tarderebbe ad arrivare. E al di là di convenevoli e riunioni, nulla sembra concretizzarsi come risposta del governo verso i primi cittadini. Cosicchè per domani pomeriggio 12 febbraio è stata convocata una nuova riunione a Carsoli proprio per stilare un documento programmatico che punta direttamente al Quirinale. “Chiederemo udienza al Presidente della Repubblica – preannuncia già qualche sindaco – e proseguiamo dritti verso il nostro obiettivo.” Dunque c’è da aspettarsi che nell’incontro di domani vengano già calendarizzate azioni che da  Montecitorio arrivino al Quirinale, auspicando un intervento concreto di Mattarella. Seguiremo gli accadimenti. @d.i.

Articoli più letti

Ultimi articoli