The news is by your side.

Cantalini celebra 40 anni arrampicata, suo allievo a Europei

Pescarese Niccolò Salvatore convocato per campionati in Austria

27

 

Pescara. Dopo una stagione in costante crescita e dopo il terzo posto ai Campionati italiani giovanili ad Arco di Trento, l’atleta pescarese diciottenne Niccolò Salvatore, della Gollum Climbing Academy di Pescara, è stato convocato per il Campionato Europeo di arrampicata che si svolgerà a Graz, in Austria, la prossima settimana.

Ad allenarlo è l’aquilano Roberto Cantalini, considerato tra i migliori tecnici di arrampicata in Italia, che proprio in questi giorni festeggia i 40 anni di arrampicata e ben 27 da coach. I ragazzi della Gollum Climbing Academy quest’anno hanno vinto tutti i titoli regionali, sia nelle specialità con corda che in quelle boulder, e in questi ultimi anni sono stati ben sette gli atleti di Cantalini convocati nelle nazionali giovanili. Quest’anno, nei Campionati appena conclusi, la società pescarese torna con due podi – il secondo posto di Ludovico Masciovecchio nel boulder Under 10 e il terzo posto di Salvatore – e tanti finalisti.

“Sono estremamente felice per questa convocazione – afferma Cantalini – perché Niccolò si è impegnato duramente, attraverso sessioni di quattro ore al giorno, per poter raggiungere la forma ideale. L’arrampicata è sport olimpico e quindi olimpici sono gli obiettivi per alcuni dei miei ragazzi e miei come coach, visto che la Federazione arrampicata sportiva italiana (Fasi) sarà presente sia a Parigi 2024 che a Los Angeles 2028. I miei atleti sono giovani ma anche ambiziosi”. Poi un riferimento alla struttura in cui si allena la Gollum Climbing Academy, le Naiadi e all'”incertezza relativa alle altalenanti gestioni: abbiamo inoltre urgente bisogno di certezze e con questo intendo una gestione stabile e ventennale”, dice il coach.

Articoli più letti

Ultimi articoli