The news is by your side.

Camera di Commercio, il sindaco Biondi plaude alla bocciatura della mozione per bloccare l’iter di fusione L’Aquila-Teramo

8

L’Aquila. “Ho appreso con grande favore della decisione del Consiglio regionale che ha respinto la mozione con cui si chiedeva di interrompere un percorso avviato da tempo e ineludibile, quello della fusione delle Camere di commercio dell’Aquila e di Teramo”. Lo dichiara il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.

“Bene hanno fatto i rappresentanti della maggioranza all’Emiciclo a sancire un principio: quello della necessità di unire e aggregare  territori, esperienze e competenze per fronteggiare le sfide imposte della globalizzazione dell’economia e dei mercati. – spiega il primo cittadino – Un processo di aggregazione, peraltro, chiesto e ottenuto dai due enti camerali che adesso mi auguro si possa concretizzare nel minor tempo possibile”.

“Oltre alla valorizzazione di esperienze diverse, che con l’unione verranno messe a fattor comune, l’aggregazione delle due Camere può rappresentare una importante opportunità di crescita e rafforzamento del sistema produttivo ed economico delle aree interne e di quelle costiere” conclude il primo cittadino.

Articoli più letti

Ultimi articoli