The news is by your side.

Brucia il parco nazionale della Majella, in fiamme decine di ettari tra area naturale e pascoli

Continuano le operazioni di spegnimento, ieri in azione canadair ed elicotteri

2.719

Pescara. Proseguono le operazioni di spegnimento del vasto incendio che sta interessando il Parco nazionale della Majella, nel versante pescarese, tra i comuni di Lettomanoppello e Serramonacesca, al di sotto di Passolanciano.

Per tutta la giornata di ieri in azione i vigili del Fuoco, la protezione civile e i carabinieri forestali, con il supporto dell’Esercito e affiancati dai tecnici del Parco. In mattinata nell’area hanno lavorato due canadair, mentre nel pomeriggio lanci sono stati effettuati da tre elicotteri.

Le fiamme interessano una zona che si estende su alcune decine di ettari, tra area naturale, pascoli arborati e pineta. L’incendio era divampato domenica scorsa. Inizialmente era stato domato, ma la sera, a causa del vento e delle condizioni climatiche, le fiamme hanno ripreso vigore.

Articoli più letti

Ultimi articoli