The news is by your side.

Boom di prenotazioni in Abruzzo per il vaccino anticovid degli over 50: più di 28mila in 4 ore

1.579

Pescara. È boom di prenotazioni per il vaccino contro il Covid-19, in Abruzzo, per la fascia di età 50-59 anni. Dalle 12.00, orario di apertura della piattaforma, alle 16.30, sono 28.400 le richieste presentate sul portale. Nel giro di quattro ore e mezza ha prenotato più del 15% degli utenti interessati. Le somministrazioni prenderanno il via a partire dal 20 maggio. Intanto la campagna vaccinale procede.

Secondo l’ultimo aggiornamento sono 542.871 le dosi somministrate in Abruzzo, pari all’89,6% delle 606.050 complessivamente consegnate. La Struttura Commissariale nazionale, inoltre, ha disposto l’invio di 35mila dosi aggiuntive del vaccino AstraZeneca.

Lo fa sapere l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, che nella giornata di sabato aveva inviato una specifica richiesta al generale Figliuolo, sottolineando che “nella nostra regione le rinunce a questa tipologia di vaccino sono state molto limitate rispetto ad altre aree del Paese e sono stati tantissimi gli over 60 e 70 che hanno ricevuto la prima somministrazione di AstraZeneca in queste settimane”.

Articoli più letti

Ultimi articoli