The news is by your side.

Bolide solca i cieli dell’Abruzzo, tanti avvistamenti della meteora il primo dell’anno

I testimoni: "era una scia luminosa ed è durata diversi secondi"

102

Un bolide è stato avvistato da numerose persone mentre solcava il cielo dell’Abruzzo. E’ avvenuto intorno alle 20.50 di ieri,  primo giorno dell’anno.
Si è trattato di una meteora più luminosa del solito, definita nel linguaggio comune e non scientifico come “bolide”.

Uno spettacolo affascinante per chi in quel momento si trovava con il naso all’insù per guardare il cielo. Sono state tante le  segnalazioni,soprattutto dalla Marsica,  anche alla nostra redazione di persone che parlano di una luminosa “stella cadente”. In effetti la sera del primo gennaio l’occhio attendo della “rete prisma” ha avvistato in Italia due diversi fenomeni, a distanza di un’ora e mezza circa.

La lunga scia del secondo bolide è stata registrata alle 20:51, quando ha attraversato l’Italia centrosettentrionale  e dovrebbe essere proprio quello avvistato in Abruzzo. La cometa ha lasciato l’immagine sul sensore della camera Prisma di Bedonia Inter04. Non sono fenomeni rari ma che comunque non perdono mai il loro fascino.

Articoli più letti

Ultimi articoli