The news is by your side.

Bocciato il project financing dell’ospedale San Salvatore, Biondi: sanità ai privati e costi enormi

5

L’Aquila. “Si chiude mestamente la vicenda del project financing per l’ospedale San Salvatore”. A dichiararlo e’ il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi che aggiunge: “Da informazioni assunte, infatti – spiega il primo cittadino – sembra che la Direzione generale della Asl abbia bocciato la proposta presentata da un’associazione temporanea di imprese”. “Non sono ancora note le motivazioni ma e’ evidente che quanto avevamo gia’ denunciato in campagna elettorale si e’ tramutato in realta’ – specifica il primo cittadino – E cioe’ che c’era un tentativo di regalare la sanita’ aquilana nelle mani dei privati, perche’ il progetto avrebbe comportato costi insostenibili per le casse dell’Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila”.

“Il tema della finanza di progetto – aggiunge Biondi, che e’ anche presidente del comitato ristretto dei sindaci – non e’ da rigettare pregiudizialmente ma il ricorso ad esso e’ ammissibile solamente quando siano presenti due fattori: il vantaggio per la Pubblica Amministrazione e l’assunzione di rischio da parte del privato proponente”. “Siamo contenti – conclude il sindaco – del deciso passo indietro della Direzione della Asl aquilana, perche’ e’ un ulteriore segnale che l’aria sta cambiando e che in citta’ non c’e’ spazio per operazioni spericolate”.

Articoli più letti

Ultimi articoli