The news is by your side.

Blitz contro accattonaggio, abusivismo e immigrazione irregolare, espulso un senegalese

6

Chieti. Due senegalesi sono stati condotti presso gli uffici della Questura di Chieti per essere identificati nell’ambito dei controlli congiunti fra Polizia Municipale e Polizia di Stato nell’ambito di un controllo mirato effettuato in piazza S. Giustino volto al contrasto di fenomeni quali accattonaggio, vendita abusiva e immigrazione irregolare. Due i sequestri amministrativi effettuati. Uno dei due extracomunitari è stato denunciato perché privo di documenti mentre per l’altro si è proceduto all’espulsione in quanto risultava privo di permesso di soggiorno.

”Mi compiaccio delle operazioni di controllo effettuate dalla Polizia Municipale – ha detto il sindaco di Chieti Umberto Di Primio – dietro reiterate mie indicazioni riguardanti un più attento e capillare controllo del territorio. Ho, infatti, dato disposizioni al Comando di Polizia Municipale, troppo spesso permissivo in tal senso, di organizzare in modo più efficiente i servizi esterni della Polizia Locale. Non tollererò più auto in sosta selvaggia, parcheggiatori abusivi, venditori ambulanti e accattoni molesti e su questo pretendo il massimo impegno da parte del Corpo e dei vertici della Polizia Municipale”

Articoli più letti

Ultimi articoli