The news is by your side.

Bimbo azzannato da un pastore tedesco in un parco, denunciato il padrone

8

L’Aquila. Un bambino di 4 anni di origine tunisina è stato azzannato da un pastore tedesco per poi essere soccorso dalla Squadra ospedale-san-salvatore-aquilaVolante che ha allertato il 118 che ha accompagnato il piccolo al pronto soccorso dell’ospedale dell’Aquila insieme alla madre. L’episodio e’ accaduto ieri nel tardo pomeriggio presso il centro Caritas sito in piazzale Sant’Antonio. Il proprietario del cane, regolarmente registrato all’anagrafe canina nonché munito di libretto sanitario e relative vaccinazioni di legge, negli uffici della Questura, è stato sanzionato in via amministrativa per malgoverno e omessa custodia di animali ai sensi dell’art. 672 C.P., depenalizzato. Gli operatori hanno accertato che il bimbo era andato ad una fontanella per riempire una bottiglia di acqua con altri bambini ed era stato morso all’interno del giardino della struttura Caritas da un cane di razza pastore tedesco, lasciato momentaneamente incustodito, non munito né di museruola e né di guinzaglio

Articoli più letti

Ultimi articoli