The news is by your side.

Bimba trovata morta nella sua culla, indagini dei carabinieri per accertare l’accaduto

4

 

carabinieri 118 ambulanzaPescara. Tragedia questa mattina a Pescara dove è stata ritrovata nella tarda mattinata, poco dopo le 11, senza vita, nella sua culla, una bambina di appena due mesi. È accaduto in un’abitazione di Strada Vecchia Fontanelle nell’omonimo quartiere della periferia della città. Una volta lanciato l’allarme alla sala operativa del 118, è arrivata nell’abitazione una ambulanza con i sanitari che hanno provato a rianimare la piccola senza successo. Dell’accaduto sarà informata l’autorità giudiziaria. Indagini in corso.  Con molta probabilità si tratta di cause naturali. Per ricostruire con esattezza quanto accaduto, sono al lavoro i carabinieri della compagnia di Pescara che, coordinati dal maggiore Claudio Scarponi, stanno ascoltano in queste ore i genitori e parenti della piccola trovata morta.

Articoli più letti

Ultimi articoli