The news is by your side.

Bimba travolta da cancello mentre gioca in un parco di Montesilvano

1

Montesilvano. Una bambina di otto anni e’ stata ricoverata nel reparto di Ortopedia dell’ospedale di Pescara dopo che un cancello le e’ caduto addosso mentre stava giocando in un parco pubblico, a Montesilvano (Pescara). ospedaleL’episodio e’ avvenuto nel pomeriggio nell’area verde di via della Liberazione, nei pressi della ‘strada parco’. La bimba stava giocando con la sorellina ed altri bimbi, quando uno dei cancelli, quello per l’accesso carrabile, di grosse dimensioni, si e’ staccato finendole addosso. Gli altri bambini lo hanno subito sollevato e lei e’ stata tirata fuori. Nel parco c’era anche la madre della bimba, di origini romene. Poi la bambina e’ stata riaccompagnata a casa. Successivamente e’ stata trasportata in ospedale per le cure del caso. La piccola, che ha riportato, tra l’altro, una frattura ad una gamba e’ stata ricoverata nel reparto di Ortopedia, con una prognosi di 20 giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, la polizia municipale, i vigili del fuoco, il sindaco, Francesco Maragno, il vice sindaco, Ottavio De Martinis, e gli assessori Ernesto De Vincentiis e Paolo Cilli. Il cancello e’ stato rimosso e sottoposto a sequestro, su disposizione dell’autorita’ giudiziaria.

Articoli più letti

Ultimi articoli