The news is by your side.

Bagno di folla per Piccone a Celano: questo è un appuntamento con la storia

4

Celano. Si chiude con un bagno di folla anche per Filippo Piccone la lunga campagna elettorale che lo ha visto girare in lungo e in largo per tutta l’Italia meridionale. Si chiude a casa, nella sua Celano che lo ha accolto con grande entusiasmo. “Non sono io ad essere candidato, ma è questa terra che ha l’opportunità con me di andare in Europa” ha detto in piazza IV Novembre, ed ha aggiunto: “sto combattendo una battaglia che non è facile, non sapete cosa vuol dire andare a Napoli, a Bari, a Cosenza a fare la campagna elettorale. Ma ci sono andato, l’ho fatto perché possiamo vincere, l’Abruzzo può farcela. Questo è un appuntamento con la storia. Di avversari lungo la strada ne abbiamo fatti neri tanti, e non ci fermeremo. L’Abruzzo, la Marsica ha un’opportunità e deve sapere l’alternativa senza paura, a schiena dritta e con l’orgoglio di essere abruzzese”. L’ex ministro Gaetano Quagliariello, coordinatore nazionale di Ncd, con la mente torna ai suoi inizi e ricorda che “la storia di questo partito è iniziata un qui. In una situazione molto difficile tra l’Italia e Forza Italia abbiamo scelto la nostra nazione. In quell’occasione siamo stati un pó abruzzesi tutti quanti. L’abbiamo fatto senza un soldo, tutto quello che facciamo, compresa questa campagna elettorale, ce la paghiamo noi”. Domani gli abruzzesi alle urne sceglieranno.

Articoli più letti

Ultimi articoli