The news is by your side.

Attimi di terrore in spiaggia: bimba di 9 anni cade mentre gioca sullo scivolo, ricoverata in codice rosso

La piccola ha perso molto sangue dalla testa, fortunatamente non è in pericolo di vita

4

Torino di Sangro. Perde l’equilibrio e cade dallo scivolo mentre è in spiaggia, inizia a sanguinare molto dalla testa e finisce all’ospedale in codice rosso. Pomeriggio di paura, quello di ieri, a Torino di Sangro, in provincia di Chieti dove una bimba romana di nove anni e mezzo, in vacanza in Abruzzo con la famiglia, è stata trasportata d’urgenza in elicottero al Santo Spirito di Pescara. La piccola era al mare in località Le Morge nello stabilimento Sangro Beach, stava giocando quando ha perso l’equilibrio, battendo la testa e altre parti del corpo. Nessuno ha assistito direttamente all’episodio ma l’allarme è stato lanciato tempestivamente, dai presenti in spiaggia richiamati dalle grida della piccola. Sul posto sono arrivati la guardia medica, i carabinieri e il personale del 118, intervento con l’elisoccorso partito da Pescara. I militari della locale stazione, diritti dal maresciallo Michele Cefaratti, stanno accertando la dinamica dell’incidente.

Secondo una prima ricostruzione, l’ipotesi più probabile è che la bimba si sia ferita mentre giocava sullo scivolo, ma al momento non si può nulla. La minore è attualmente ricoverata nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Pescara: ha riportato un trauma cranico con una ferita lacero-contusa, ma fortunatamente non è in pericolo di vita.

Articoli più letti

Ultimi articoli